Mannerini, il poeta anarchico amico dei cantautori

La prima puntata racconta la storia di un grande poeta del Novecento, un uomo irrequieto e sempre fuori dagli schemi, che si imbarcò per vedere il mondo, che frequentò i cantautori – come Tenco e De André – e per loro e con loro scrisse, che raccontò il suo tempo a volte con ironia e a volte con disperazione, ma sempre con grandissima lucidità.

La prima puntata si può scaricare qui

La musica di accompagnamento è “It’s been a while” di Vlad Gluschenko

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up